Immagine non trovata

A partire dal 9/05/2018 viene emessa la Carta d'Identità Elettronica (CIE) che gradualmente sostituirà il formato cartaceo (valido sino alla scadenza del documento emesso). La CIE è dotata di un microprocessore contenente le informazioni necessarie alla verifica del titolare (elementi biometrici, fotografia e impronta digitale).
Minori di età compresa tra 0 e 18 anni:
Per il rilascio della carta di identità, il minore dovrà essere presente a partire dai 12 anni.
Per i minori di età compresa tra 0 e 3 anni il documento ha validità di TRE ANNI; per i minori di età compresa tra 3 e 18 anni, il documento ha validità di CINQUE ANNI.
Fino al compimento del 14° anno il minore deve viaggiare accompagnato dai genitori o da persona affidataria.
Nel caso in cui il minore di anni 14 debba espatriare accompagnato da persona diversa dal genitore è necessario compilare una dichiarazione da presentare in duplice copia alla Questura per la vidimazione.
A questa dichiarazione occorre allegare: copie carte identità dei genitori e copia carta identità dell’accompagnatore.
Soggetti di età superiore ai 18 anni:
In seguito all’art. 31 del Decreto Legge n. 112 del 25.06.2008, la carta d’identità ha acquisito validità decennale;

Qualora diventi necessario rifare il documento di identità occorre produrre:

  • 1  foto-tessera recente ;
  • C.F. / tessera sanitaria;
  • E’ necessario restituire all’Ufficio la Carta di Identità scaduta; in caso di furto o smarrimento della medesima occorrerà presentare all’Ufficio la relativa denuncia sporta alle Competenti Autorità (Carabinieri – Questura).
    • in caso di rilascio a cittadino straniero necessita anche permesso di soggiorno o attestato di regolarità;
    • in mancanza di assenso di uno dei genitori necessita autorizzazione giudice tutelare, l’autorizzazione non è necessaria se potestà esercitata da un solo genitore
  • Nel caso di rilascio a cittadini stranieri la carta d’identità non sarà valida per l’espatrio.

Il costo del documento è pari a € 22,20 da versare in contanti allo sportello. In caso di rifacimento del documento per smarrimento o deterioramento il costo è pari a € 27,36.

Al rifacimento del documento verrà consegnata una certificazione sostitutiva non valida ai fini dell'espatrio. Il documento verrà consegnato dopo 6 giorni lavorativi

Ultimo aggiornamento

Martedi 11 Agosto 2020