Accesso agli atti

...

 ACCESSO AGLI ATTI
I cittadini e chiunque abbia un interesse diretto e giuridicamente rilevante può avanzare richiesta di accesso agli atti indirizzata all’amministrazione che ha creato il documento o che lo detiene stabilmente.
=  consulta  qui :   E’ possibile scaricare  la modulistica  - clicca - Modulo per richiesta di accesso agli atti 
La domanda debitamente compilata potrà essere presentata:
- di persona, recandosi all’URP in via C.B. Castellani n. 1e consegnando l’apposito modulo;
- posta elettronica, utilizzando il modulo predisposto ed inviandolo a infoazzate@comune.azzate.va.it , e inviando via posta ordinaria o via fax al n. 0332.458738 la fotocopia del documento d’identità e di eventuali deleghe di rappresentanza;
- posta ordinaria, inviando la richiesta al Comune di Azzate, via C.B. Castellani n. 1 – 21022 Azzate, possibilmente utilizzando il modello scaricabile dal sito e allegando la fotocopia del documento d’identità e di eventuali deleghe di rappresentanza;
- via fax , inviando al n. 0332.458738 la domanda compilata, possibilmente utilizzando il modello disponibile sul sito e allegando la fotocopia del documento d’identità e di eventuali deleghe di rappresentanza.

Si precisa che la Legge n. 241/1990 ed il D.P.R. N. 184 del 12.04.2006 , emanato recentemente, disciplinano la materia dell’accesso ai documenti amministrativi.

Dopo la presentazione, la domanda viene valutata per verificare la completezza dei dati indicati. Nel caso in cui siano necessarie delle integrazioni, queste devono essere richieste dall’Amminisrazione entro dieci giorni. A partire dal momento in cui la domanda è completa, entro 30 giorni l’Amministrazione comunicherà per iscritto l’esito al richiedente. Decorsi inutilmente trenta giorni dalla richiesta, questa deve considerarsi respinta.