Immagine non trovata
RATEIZZAZIONE PAGAMENTO TRIBUTI
DESCRIZIONE IN BREVE DEL PROCEDIMENTO: difficoltà di tipo economico che non consentono di assolvere gli obblighi tributari alle scadenze indicate negli atti consentono di richiedere una dilazione dei pagamenti e comportano l’emissione di apposito provvedimento da trasmettere
NORMATIVA DI RIFERIMENTO: Art. 19 D.P.R. n. 602/1973 - D.LGS. 504/92 – D.L. n. 201/2011 e successive modifiche
UFFICIO COMPETENTE: Ufficio Tributi/Ragioneria.
RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO: Rag. Gurin Roberta.
AVVIO DEL PROCEDIMENTO: procedimento ad istanza di parte.
DOCUMENTI NECESSARI: istanza motivata in carta libera.
TERMINI CONCLUSIONE PROCEDIMENTO: 30 giorni.
MODULISTICA DISPONIBILE: sul sito internet dell’Ente e presso l’ufficio Tributi
ITER DEL PROCEDIMENTO (DESCRIZIONE DETTAGLIATA):
1) istanza motivata, protocollazione e ricevimento da parte dell’Ufficio Tributi;
2) istruttoria per verifica legittimità, tempestività e fondamento della richiesta;
3) richiesta integrativa qualora sia necessario acquisire informazioni/dati/chiarimenti, non diversamente reperibili, per la conclusione del procedimento;
4) emissione provvedimento di rateazione/di diniego;
5) adozione determinazione responsabile del servizio;
6) trasmissione provvedimento al contribuente

Ultimo aggiornamento

Giovedi 21 Maggio 2020